Il Ministero dell'Istruzione e del Merito ha reso note le indicazioni operative inerenti alle attività di formazione e di valutazione dei dirigenti scolastici neoassunti.
In particolare, l’amministrazione scolastica, ai vari livelli, dovrà assicurare che nel periodo di prova dei dirigenti scolastici neoassunti vengano attuate le iniziative di formazione, tutoraggio e verifica delle competenze acquisite disciplinate con Decreto Ministeriale 16 ottobre 2019, n.956 e riportate di seguito. A tal proposito dovranno valutare le modalità di svolgimento delle attività on line e/o in presenza, rispettando, in quest’ultima ipotesi, le attuali indicazioni operative e le disposizioni relative alle misure di prevenzione dei contagi da COVID-19.
I servizi utili ai fini del percorso di formazione e di prova Il periodo di formazione e prova ha una durata pari all’anno scolastico, nel corso del quale dovrà essere prestato un servizio effettivo di almeno sei mesi. È possibile sospendere il suddetto periodo in caso di malattia e negli altri casi espressamente previsti dalle leggi o dagli accordi collettivi. Fatte salve queste eventualità, il periodo di formazione e di prova non può essere rinnovato o prorogato alla scadenza.

Nota M.I.M. 16.11.2022, n. 40085