Il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato la Nota del 15 novembre 2021, n. 3515 rubricata "Domande candidati esterni a.s. 2021/2022 – Procedura on line." che da il via alla presentazione delle domande di partecipazione agli Esami di Stato da parte dei candidati esterni "al fine di dematerializzare il modello di domanda che i candidati esterni presentano agli Uffici Scolastici Regionali per sostenere l’Esame di Stato e per rendere più agevoli le operazioni di validazione e assegnazione dei candidati alle scuole, è stata realizzata una procedura informatizzata che consente la compilazione e l’inoltro della domanda di ammissione all’esame". Sarà possibile indicare, al massimo, tre scuole diverse dove il candidato desidera sostenere l’esame. La domanda dovrà essere inoltrata tramite l’applicazione ad hoc all’Ufficio Scolastico Regionale della regione di residenza. 

Tale applicazione permette di integrare i pagamenti della tassa erariale con il sistema Pago In Rete e rendere disponibili alle istituzioni scolastiche, già dal momento dell’assegnazione da parte degli USR, i dati dei candidati per la gestione delle attività relative alle varie fasi dell’Esame di Stato. L’applicazione si compone di una parte pubblica, riservata ai candidati esterni, alla quale si accede, tramite le credenziali SPID, CIE, eIDAS, cliccando il banner presente sulla home page del Ministero e di una parte riservata agli Uffici Scolastici Regionali e alle Segreterie scolastiche, disponibile sul portale SIDI che permette, tramite specifiche funzionalità, di svolgere tutte le azioni di loro competenza. Tramite la procedura i candidati esterni compilano la domanda, allegando la documentazione richiesta nonché la ricevuta di pagamento della tassa prevista per sostenere l’esame.